{ Mad World }
"Mi sento sbagliato come quelle risposte stupide, che non c’azzeccano niente con la domanda."
- Ma le stelle quante sono. (Giulia Carcasi)

(Fonte: juliasfreeuniverse)

"

Devi essere forte, anche se non lo sei.
Non permettere a nessuno di pestarti il cuore.
Tira dritto, vai per la tua strada. Io seguirò la mia.
Ci ritroveremo ad un incrocio, ne sono sicura.

"
-

G. Carcasi, ma le stelle quante sono

(via fabisntreal)
"Io non sorrido ai complimenti, ci vedo sempre in sottofondo una presa in giro."
- Giulia Carcasi. (via portamial-mare)
"Quello che hai te lo trascini appresso, non è nelle persone e nemmeno nelle cose che ti ricordano le persone. Quello che hai sta dentro di te."
- Valentina D’urbano- Acquanera (via stomaledentromanonpiango)
"Sei coraggioso perché mi vuoi bene, e a me non vuole bene quasi nessuno. È facile amare quelli che sono amati da tutti. Essere amato ti rende bello. Ma per amare qualcosa che nessuno vuole, per amare me, serve coraggio."
- (via sebastasseroleparole)
reblog |  4 note
"Oggi vorrei dire a chi sta male di non aver paura, di cercare con calma le risposte nel passato, ma soprattutto di cercare la comprensione e l’affetto di chi gli vuole davvero bene.
Oggi vorrei prendere tutto il dolore che mi sono portato dentro e raccontarlo a chi è soltanto all’inizio di questo cammino e sta soffrendo.
Gli spiegherei che ci vogliono tempo e pazienza… e poi ancora tempo e ancora pazienza.
Perché non siamo tutti uguali, ed è bene così, e ognuno va avanti a modo suo, con i suoi tempi e i suoi modi.
È vero, imparare ad amarsi è difficile, e questo è quanto.
Bisogna rispettare l’orologio del cuore, prendere le distanze, ascoltare la propria fragilità. È così delicato, il mondo che custodiamo: non si può avere fretta.
C’è un percorso da compiere. Lungo o breve che sia, dobbiamo seguirne le curve, le salite, i tratti più insidiosi, assecondare il tempo e il mutare delle stagioni. E, con fatica, prima o poi qualcosa succederà."
- Tiziano Ferro; Trent’anni e una chiacchierata con papà
reblog |  2 note
"…chiunque mi impedisca di credere che non merito di essere felice deve stare lontano da me, perché è chi odia che ha l’obbligo morale di nascondersi, non chi ama."
- Tiziano Ferro; Trent’anni e una chiacchierata con papà
"La verità è che la voglia di infinito è comprensibile e incontrollabile. La verità è che anch’io mi sento vittima di questo impulso-necessità e quel tatuaggio estirpato a metà… forse è una follia, ma mi ha consolato.
Perchè mi piace incontrare altri fondamentalisti dell’amore come me, gente che va verso il suo destino senza temere danni permanenti, che si consegna al sentimento con l’idea che possa soltanto migliorarle la vita. E mi piace pensare che sotto quel lembo di pelle ci fosse il nome di un grande amore, seppur finito.
Qualcosa a cui abbandonarsi almeno per un po’ nell’illusione del “per sempre”.
Non importa che quel qualcosa, quel qualcuno, poi l’abbia tradita, abbandonata, delusa, no. Il dopo non conta, per noi che non ci accontentiamo di nulla che valga meno di una tempesta emotiva.
Perchè anche la cicatrice più vistosa sarà sempre meno brutta di una possibilità mancata.
La possibilità di sentirsi amati davvero."
- Tiziano Ferro, L’amore è una cosa semplice (libro)

(Fonte: hearingthemoon)

"In a sense, I’m the one who ruined me: I did it to myself."
- Haruki Murakami (via story-dj)
"A volte basta la parola di qualcuno che crede in te per rimetterti al mondo."
- Alessandro D’Avenia (via bacibugiardi)
"Sai che ti stai perdendo i pezzi per strada, che qualcosa si è rotto e non puoi più riaggiustarlo.
Sai che ti sta scivolando via dalle mani e non riesci a trattenerlo e vorresti che tutto tornasse come prima, e se proprio non si può fare, allora vorresti accontentarti, saresti disposta a tenertelo pure così com’è, te lo faresti andare bene lo stesso."
- Valentina D’Urbano, Il rumore dei tuoi passi (via comeunastelladanzante)
"Facciamo tutti schifo. Siamo tutti meravigliosi, e facciamo tutti schifo."
- (via buryally0ursecretsinmyskin)
Tiny Hand